Dichiarazione - Ouroboros

Vai ai contenuti
Dichiarazione di principio

La Grande Loggia Mista Svizzera (G. L. M. S.) afferma l’uguaglianza dell’uomo e della donna.
La G. L. M. S. è composta di Massoni, uomini e donne, uniti fraternamente senza distinzioni razziali, etniche, filosofiche o religiose. Per raggiungere questo scopo, la G. L. M. S. s’impone un metodo rituale e simbolico, che permette ad ognuno dei suoi membri di edificare il proprio Tempio alla gloria del Grande Architetto dell'Universo (G. L. M. S.) e/o al perfezionamento dell’Umanità.
Nel rispetto di ogni credo relativo all’eternità o alla non-eternità della vita spirituale, i suoi membri cercano innanzitutto di realizzare sulla terra, a favore di tutti gli esseri umani, lo sviluppo morale, intellettuale e spirituale più elevato che ognuno può raggiungere in una società organizzata fraternamente.
La G. L. M. S. è costituita da Logge miste dei Tre Gradi Simbolici, libere e sovrane, che hanno deciso d’aderirvi e si sono impegnate a rispettarne i Regolamenti Generali.
La G. L. M. S. non professa alcun dogma. Lavora, attraverso i quattro Elementi, alla ricerca della Luce. Per questa ragione, nelle Logge, le discussioni o i dibattiti che dovessero riferirsi a questioni sociali, politiche o religiose, non potranno in nessun caso aver altro scopo se non quello di istruire i membri e di permettere loro di adempiere con miglior cognizione di causa al loro dovere di Massoni.
La G. L. M. S. riconosce i principi e i metodi di lavoro di tutti i Riti massonici.
Torna ai contenuti